• Normalizzare un post di WordPress con i suoi meta

    Torno a scrivere dopo un po’ di tempo per condividere un codice che mi è stato davvero utile negli ultimi progetti. Alcuni siti hanno al loro interno “qualcosa” tipo un catalogo, o una varietà di informazioni molto, ma molto ampia. WordPress agevola la gestione di questi contenuti attraverso la creazione di custom post type a…

    Leggi tutto...
  • Ma su quale diavolo di breakpoint mi trovo?

    E allora ho creato un piccolo helper che si piazza in un angolo dello schermo e ti dice su che misura sei tra: XL, LG, MD, SM o XS Non so voi ma spesso mi rincoglionisco nel capire su quale breakpoint sono. Ci sono dei layout che si comportano in maniera veramente strana: hanno vita propria.…

    Leggi tutto...
  • Il mio primo video su YouTube

    Dopo diverse esperienze lavorative ho deciso di ritagliarmi del tempo per produrre qualche contenuto che potesse attrarre un publico affine ai miei interessi. E dopo aver visto un po’ di cose ed essermela studiata, sono stato fondamentalmente d’accordo con alcuni importanti “personaggi” del web. L’ultima vera spinta me l’ha data Shy di Breaking Italy. Se…

    Leggi tutto...
  • Quali e quanti strumenti dovrebbe usare un developer nel 2017

    Negli ultimi anni sono cambiate tante cose… ma come sempre del resto! E così oggi mi ritrovo a usare tantissimi strumenti diversi per sviluppare i miei progetti. Alcuni più comodi di altri. Alcuni obbligati dal mercato e dal lavoro in team. Certo, da quando i siti si facevano con le tabelle è passato un sacco…

    Leggi tutto...
  • Essere un web designer freelance

    In un modo del lavoro in continua evoluzione ormai il posto fisso diventa un’utopia… ma non è un dramma. Se sei un professionista con gli attributi la libera professione ha un sacco di vantaggi. Nonostante sia vicino alla soglia dei 30 anni, sono ormai molte lune che lavoro nel settore del marketing, della comunicazione e del…

    Leggi tutto...
  • Alcuni consigli pratici per lavorare bene da remoto

    In un suo recente video, il buon Marco Montemagno, offre qualche spunto sul lavoro da remoto e cosa fare per farlo bene e farlo funzionare. Ecco i miei due centesimi. Come il buon Monty, anche il sottoscritto — ormai dal lontano 2012 — lavora per lo più da remoto. Anzi, ancora meglio: io lavoro da casa. Ovvero la mattina mi alzo,…

    Leggi tutto...